inserire mail per aggiornamenti

mercoledì 29 luglio 2015

CAMMINO E YOGA LUNGO LE VIE D'ACQUA CORNO ALLE SCALE

IL FILO DELLE ACQUE


Nelle montagne che fanno da cornice al comune di Lizzano in Belvedere l’acqua è da sempre protagonista assoluta. Nei tempi remoti ha modellato con la sua forza le forme primordiali del paesaggio montano lasciando importanti segni come gli antichi circhi glaciali del Cavone e della valle del Dardagna e poi, nel corso dei secoli, è diventata una risorsa fondamentale per la vita e l’economia delle persone.
Da sempre, infatti, le acque dei torrenti e dei ruscelli sono state deviate ed incanalate per trasportare legname, muovere le macine dei mulini e dare energia alle officine che sono nate nell’Ottocento accanto ai loro corsi.
Un’attività incessante e diffusa che ha prodotto un repertorio unico di mulini, opifici, fontane, ghiacciaie..

ITINERARIO
PRIMO GIORNO: partenza con mezzi propri e ritrovo a Pian d'Ivo (Madonna dell'Acero) alle ore 10.
Partiremo alla volta del rifugio Duca degli Abruzzi passando per le cascate del Dardagna e il lago Scaffaiolo.
SECONDO GIORNO: Dal Rifugio Duca degli Abruzzi raggiungeremo al sommità del Corno (1994 slm) e poi il rifugio PULLEDRARI passando dal monte Gennaio.
TERZO GIORNO: Dal Rifugio Pulledrari raggiungeremo il Rifugio Segavecchia attraverso il passo della Donnamorta.
QUARTO GIORNO: Raggiungeremo nuovamente Pian d'Ivo attraverso il monte La Nuda.

ACQUE
Seguiremo il corso del fiume Dardagna, facendo un anello intorno alle spettacolari cascate, per ammirarle sia dall'alto che dal basso; ci distenderemo lungo le rive erbose e verdissime del Lago Scaffaiolo; arriveremo fino alla Fonte dell'Uccelliera, sul Monte Gennaio; attraverseremo il fosso della Capannaccia, il torrente Causso, il Fosso delle Naspe; apriremo il nostro sguardo sulla valle del torrente Orsigna..

N.B. E' un trekking in ambiente di montagna che richiede un minimo di preparazione e abbigliamento adeguato.

Tutti i giorni avrete a vostra disposizione una Guida Ambientale Escursionistica e due appuntamenti con la pratica Yoga condotta da insegnate certificata YOGA ALLIANCE RYT 200.

YOGA: faremo una pratica yoga incentrata sulla fluidità del movimento e del respiro, in armonia con l'elemento acqua . Respiro, movimento e fluidità, senza tralasciare gli allineamenti nelle asana, saranno la base delle pratiche quotidiane.
Pratica delle 7.00: dopo il risveglio e prima della colazione una pratica dolce e precisa per prepararci al cammino. Fluidità e benessere della schiena il nostro obiettivo.
Pratica delle 18.00: dopo l'arrivo in Rifugio, il tempo di riposare un po', di fare una doccia, di fare amicizia con i gestori e due chiacchiere con i compagni di viaggio... e prima di cena ci aspetta la seconda pratica quotidiana: asana in successione fluida che ci aiuteranno a sciogliere muscoli e articolazioni dopo le lunghe passeggiate.
Durante la pratica è previsto l'insegnamento di Mudra per favorire la respirazione e la concentrazione.

Ogni pratica yoga dura 60 minuti.
La pratica yoga fa parte integrante di Cammino e yoga: aumenta l'energia, evita la formazione di acido lattico e la fastidiosa sensazione di indolenzimento muscolare alle gambe, fa scomparire il senso di stanchezza dopo una giornata sui sentieri (provare per credere!), scioglie le spalle dopo aver portato lo zaino, dona pace e favorisce un contatto profondo con la natura.
Se un giorno però non hai voglia di praticare puoi tranquillamente saltare la lezione :-)

Info: Romina  Guida Ambientale Escursionistica socio AIGAE , ragioniera laureata in sociologia. Camminare è la mia più grande passione e questa passione si intreccia con il mio amore per la Vita che scopro ad ogni passo che compio in Appennino.
cell. 3497892490
rominafabbri@yahoo.it
Pagina Facebook: Romina Fabbri(Rominazione)
BLOG: www.rominazione.blogspot.it

Corso di YOGA a cura di Vania, diplomata insegnante Yoga Alliance RYT200, diplomata insegnante Pilates e ricercatrice in Antropologia. Contatti: cellulare 3391346456; pagina Facebook Vania Bertozzi; e-mail: vania.bertozzi@gmail.com

I POSTI SONO LIMITATI, prenotazioni fino ad esaurimento posti entro e non oltre il 27 LUGLIO con il versamento del saldo.

A iscrizione ultimata potrete accedere al nostro gruppo su Facebook dove troverete altri dettagli e dove potrete conoscere i vostri compagni di viaggio.
Se non siete su Facebook consultate il blog di Romina, sarà sempre aggiornato!

Nessun commento:

Posta un commento

Se volete partecipare siete i benvenuti